ULTRA65ENNI: contributo utenze domestiche e tickets sanitari

utenze domestiche e tickets sanitari

In attuazione al verbale di intesa anno 2020 tra l’Amministrazione comunale di Travagliato e i sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl si comunica che nei mesi di SETTEMBRE e OTTOBRE, presso il servizio sociale comunale sito in via mandorle 5 (LUN 14-17 - MERC E VEN 9.00-12.30),  oppure inviando una mail a info@comune.travagliato.bs.it con la domanda completa del modulo e di ogni allegato richiesto, sarà possibile presentare domanda per i seguenti interventi rivolti a persone ultra65enni:

 

SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE ULTRASESSANTACINQUENNI

TICKETS SANITARI

Per le prestazioni di diagnostica strumentale e di medicina specialistica prescritte dai medici del SSN, l'Amministrazione rimborserà fino a un massimo del 100% della spesa sostenuta per i tickets e per un massimo di contributo di € 300,00 annuale.

La stessa quota di rimborso riguarderà i farmaci non mutuabili, ma indispensabili a fronte di presentazione della prescrizione medica con allegato lo scontrino e la timbratura della farmacia con specifica del prezzo di costo del farmaco.

I rimborsi riguardano le persone con età pari o superiore ai 65 anni con situazioni economiche non superiori al reddito ISEE ordinario di € 10.000,00.

UTENZE DOMESTICHE

Sono concessi rimborsi per spese di riscaldamento debitamente documentate per l'inverno 2019/2020 nella misura di un massimo € 300,00.

I rimborsi riguardano le persone con età pari o superiore ai 65 anni con situazioni economiche non superiori al reddito ISEE ordinario di € 10.000,00.

 

Vengono esclusi dal contributo per i tickets sanitari e per le utenze domestiche i cittadini che rientrano nei seguenti casi:

 

1) proprietari di abitazione diversa da quella abitata, a meno che l'unica casa di proprietà non sia fruibile perchè locata e per la quale sia in itinere procedura di sfratto al fine dell'utilizzo diretto;

2) i soggetti e/o nuclei familiari, che abbiano alienato beni, mobili, immobili, finanziari, ecc. (la somma del valore dei quali superi, globalmente, € 77.468,53) negli ultimi 5 anni precedenti alla richiesta di contributo.

3) i soggetti che superino i limiti ISEE;

4) i cittadini che risiedono in abitazione a canone agevolato. (case comunali o ALER) 

5) i proprietari di barche o velivoli a motore, motocicli di cilindrata superiore ai 125cc. (se già in possesso di autoveicolo).

6) la proprietà di beni immobili, salvo la casa di proprietà, la quale non deve essere di categoria catastale A/1, A/8, A/9;

7) sono altresì esclusi dai contributi tickets sanitari e utenze domestiche i proprietari di reddito mobiliare che superi € 10329,14;

8) che non abbiano già goduto di altri interventi e/o che non fruiscano di altro sostegno economico dal Comune, dalla Regione o dallo Stato.

 

Si precisa che i contributi di cui sopra non potranno superare la somma massima di € 300,00 annuali per ogni nucleo familiare.

Allegati

utenze domestiche e tickets sanitari ultra 65 enni

Note: volantino

utenze domestiche e tickets sanitari ultra 65 enni

Note: Domanda

Data: 27/08/2020 Ultima modifica: Gio, 27/08/2020 - 17:42